Ricerca
Scopri la magia della Sicilia in 7 giorni

Scopri la magia della Sicilia in 7 giorni

«L'Italia senza la Sicilia, non lascia nello spirito immagine alcuna. È in Sicilia che si trova la chiave di tutto» [...] «La purezza dei contorni, la morbidezza di ogni cosa, la cedevole scambievolezza delle tinte, l'unità armonica del cielo col mare e del mare con la terra...chi li ha visti una sola volta, li possede...rà per tutta la vita».
(J.W.Goethe, "Viaggio in Italia", 1817)

Sicilia terra ricca di colori, profumi e sapori vanta un clima incomparabile, una cultura antica e meraviglie storiche, artistiche e naturali di rara bellezza.
Nel triangolo formato dalla Sicilia, il vertice occidentale è stato l’approdo di diverse civiltà che continuano ancora oggi a far riemergere preziose testimonianze storiche regalando a questa terra un inestimabile patrimonio archeologico. Dalla meravigliosa Valle dei templi appena fuori Agrigento a Noto capitale del barocco anche detta “giardini di pietra”, dalle rinomate cantine di Marsala alle bianche saline che circondano Trapani, dall’affascinante cattedrale di Palermo alla splendida Piazza Armerina.

Sicilia cosa vedere in 7 giorni

Il team Go4sea ha pensato di accompagnarti in questo meraviglioso viaggio alla scoperta del cuore del Mediterraneo di cui anche Goethe ha elogiato le bellezze uniche al mondo. Grazie al suo clima mite è una destinazione turistica ideale durante tutto l’anno.

1° giorno - Siracusa

Antica capitale della Magna Grecia è  una delle città più affascinati della Sicilia. Patrimonio dell’Unesco è famosa  per il Parco Archeologico della Neapolis con lo splendido Teatro Greco, l’Anfiteatro Romano, le Latomie del Paradiso e il suggestivo Orecchio di Dionisio.  Assolutamente da non perdere è Ortigia, parte più antica di Siracusa, il suo cuore.  Qui resterete incantati dalla splendida Piazza Duomo e dalla sua Cattedrale la cui facciata in perfetto stile Barocco siciliano fu in passato tempio sacro in stile dorico.

Scopri la magia della Sicilia in 7 giorni: Siracusa
Scopri la magia della Sicilia in 7 giorni: Siracusa

2° giorno -  Noto

Riconosciuta come capitale del barocco siciliano è un raro capolavoro da ammirare. Dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 2002 è ricca di splendidi edifici caratterizzati da giochi di luce e ombra, minuziosi intagli nella pietra e dal luminoso color oro dato dai materiali impiegati. Tutto ciò rende Noto  l’esempio più chiaro dei gusti teatrali dell’architettura settecentesca.

3° giorno -  Etna

Vulcano attivo più alto d’Europa (3.350 mt) capace di offrire paesaggi suggestivi ed emozionanti. Dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità il Parco dell’Etna con i suoi 59.000 ettari è unico per la sua flora estremamente varia e ricca e per le specie protette che lo popolano. Oggi vigneti, oliveti, pistacchieti, noccioleti e frutteti circondano il vulcano testimoniando una vocazione agricola del territorio ampiamente diffusa e caratterizzata dalla presenza di varietà locali.

4° giorno - Catania

Rasa al suolo da un fortissimo terremoto del 1693 fu completamente ricostruita. La sua architettura tardo barocca resa unica dall’uso della pietra lavica, rappresenta oggi un patrimonio di immenso valore tanto che il suo centro storico è tutelato dall’Unesco come Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Da non perdere la scenografica Piazza del Duomo con la splendida Cattedrale e l’elefante di pietra lavica simbolo della città, la barocca Via dei Crociferi, dove ha sede il famoso Monastero di S. Benedetto, reso noto dal romanzo di Verga “Storia di una Capinera” e Patrimonio dell’Unesco e l’immancabile granita accompagnata dalla brioche calda “con il tuppo”.

5° giorno Monreale e Palermo

In uno scenario di incredibile bellezza , a soli 7 km da Palermo sorge la cittadina di Monreale. Qui si erge maestosa ed imponente la Cattedrale arabo-normanna dedicata a Santa Maria la Nova.  Dopo Santa Sofia a Istanbul, è la più vasta opera musiva bizantina. Con le sue 3 navate, i soffitti in legno policromo e i suoi 6400 mq di mosaici  è uno dei templi più belli al mondo.

Palermo  giace ai piedi del Monte Pellegrino in un promontorio descritto da Goethe come il più bello che egli avesse mai visto. A Palermo, più che altrove in Sicilia, le epoche storiche rivelate dai differenti stili architettonici si sovrappongono. La sua storia millenaria le ha regalato un notevole patrimonio artistico ed architettonico che spazia dai resti delle mura puniche per giungere a ville in stile liberty, palazzi nobiliari e piazze secentesche, alle chiese barocche ed ai teatri neoclassici.
 

Scopri la magia della Sicilia in 7 giorni: Monreale
Scopri la magia della Sicilia in 7 giorni: Monreale

6° giorno - Marsala

Grazie al suo clima e al terreno dalle caratteristiche uniche Marsala dà il nome al noto  vino doc  liquoroso perfetto per accompagnare i dolci della tradizionale pasticceria siciliana. A Marsala le cantine Florio sono il simbolo di questo successo riconosciuto in tutto il mondo.

Lungo la costa nord occidentale  verso Trapani si estende lo Stagnone,  riserva naturale di grande valore ambientale. I bassi e caldi fondali ospitano infatti molte specie di pesci, molluschi e crostacei ed una ricchissima vegetazione acquatica. Ancora oggi le Saline rappresentano una delle più antiche industrie di estrazione del sale nel mondo.

 Ad Agrigento si conserva uno dei luoghi più spettacolari della Sicilia. Dichiarata Patrimonio dell’umanità dall’Unesco la valle dei Tempi dell’antica Akragas  è un emblema della bellezza straordinaria lasciata in eredità dai greci, definita da Pindaro “la più bella città costruita dai mortali”.

Scopri la magia della Sicilia in 7 giorni
Scopri la magia della Sicilia in 7 giorni: Marsala

7° giorno - Piazza Armerina

Perla della Sicilia centrale a circa 700 mt d’altezza sui monti Erei vanta  un altro patrimonio dell’Unesco:  Villa Romana del Casale, maestosa villa appartenuta ad un esponente dell’aristocrazia senatoria romana, forse un governatore di Roma. Dal suo ingresso monumentale è possibile ammirare la più bella collezione di mosaici policromi romani raffiguranti scene di caccia e di svago, episodi mitologici e scene di vita quotidiana.

Ragusa resa nota dalla penna di Camilleri e dalla fiction televisiva del Commissario Montalbano è oggi annoverata tra i 44 siti italiani indicati dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. Questa meravigliosa antica città contiene oltre cinquanta chiese e numerosi palazzi in stile barocco.

Il tour della Sicilia di 7 giorni è volto al termine. Con le sue antiche tradizioni, i suoi inestimabili tesori archeologici, il suo folklore e il calore dei suoi abitanti la Sicilia non potrà che lasciare un segno profondo e incancellabile nel cuore di chi la percorre offrendo un’esperienza di viaggio unica. Non resta dunque che lasciarsi travolgere.

Clicca qui per scoprire i nostri Tour nella meravigliosa Sicilia.

27/07/2020