Canada

Un viaggio in Canada è per sempre. Visitare questo Paese dai paesaggi incontaminati vi regalerà scenari unici da conservare per sempre nel vostro bagaglio di esperienze. Ma il Canada non è soltanto natura, a parchi naturali immensi, caratterizzati da una vivace fauna selvatica, si alternano numerose città cosmopolite e glamour. Basti pensare ad Ottawa, la capitale, Quebec City, l’antica città fortificata, le moderne Toronto e Montreal e la pittoresca Vancouver. Nonostante il Canada sia il secondo paese più esteso al mondo, non è un paese altamente popolato come si potrebbe pensare. Inoltre, la maggioranza della sua popolazione risiede entro 150 km dagli Stati Uniti

Cosa sapere prima di un viaggio in Canada?

Fuso Orario
Il Canada comprende 6 fusi orari. L’ora locale rispetto all'Italia è la seguente: Terranova e Labrador: 4,30h; Nova Scotia, New Brunswick -5h; Quebec, Ontario, Nunavut orientale -6h; Manitoba, Saskatchewan, Nunavut occidentale – 7h; Alberta e Territori del Nord Ovest – 8h; British Columbia e Yukon -9h.
L'ora legale è in vigore dalla seconda domenica di marzo alla prima domenica di novembre.

Telefono
Prefisso per chiamare l’Italia: 01139 / Prefisso per chiamare dall’Italia 001

Elettricità
La corrente elettrica in Canada è di 120 Volts 60 Hz. In Canada sono utilizzate le prese elettriche di tipo A e B. Queste prese di corrente sono le stesse che sono utilizzate negli Stati Uniti d'America.

Lingua
Inglese e francese sono le lingue ufficiali.

Mance
Si consiglia di lasciarle sempre in contanti anche se pagate con carta. Per i ristoranti con servizio al tavolo si prevede una mancia del 15% circa. Per il servizio di facchinaggio in hotel solitamente 1 dollaro.

Valuta e Cambi

Dollaro Canadese: 1 dollaro canadese equivale a circa 0,68 centesimi di Euro.

Carte di Credito

I pagamenti elettronici sono accettati praticamente ovunque in Canada: carte di credito Visa, American Express, Mastercard e anche molte carte di debito possono dunque essere utilizzate senza problelmi.

Vaccinazioni
Nessuna.

Per l'ingresso nel Paese è richiesto il passaporto, con validità pari almeno alla durata del soggiorno. Si suggerisce, tuttavia, che il passaporto abbia validità di almeno 6 (sei) mesi dalla data di ingresso nel Paese. Gli stranieri esenti da visto, tra cui i cittadini italiani, diretti in Canada per via aerea dovranno munirsi prima dell’imbarco dell’”electronic Travel Authorization” (eTA), similmente a quanto avviene per l’ingresso negli Stati Uniti con l’ESTA. L'eTA è necessaria anche per il solo transito.

***IMPORTANTE***
Vi invitiamo a prendere attenta visione delle procedure di ingresso “Anti Covid-19”  attualmente in vigore che trovate al seguente link https://www.go4sea.com/covid-19-regole-di-ingresso/procedure-per-viaggiare-nelle-americhe/

Per le distanze brevi funzionano bene bus e treni. Molto comodi i pass giornalieri/settimanali. Ad esempio, a Toronto, un abbonamento settimanale costa circa 30 € ed include viaggi illimitati su metropolitana, autobus e tram. Chiaramente, data l’estensione del Paese, per attraversarlo da un lato all’altro spesso si consiglia di prenotare un volo interno, a meno che non si prenota un tour ad hoc che prevede numerose soste sul tragitto.

Le dimensioni assai estese del Canada rendono difficile parlare di un clima generico e di un unico periodo migliore per visitarlo. Sicuramente se si ha intenzione di visitare la zona centro-meridionale (per intenderci quella in cui si concentrano le città principali) il periodo migliore è quello che va dalla fine della nostra estate all’inizio dell’autunno. In questo periodo si potranno evitare le temperature troppo rigide e gli acquazzoni. Per le regioni più settentrionali è meglio l’inizio dell’estate, quando le temperature superano gli 0 gradi!

Durante il vostro viaggio in Canada resterete sorpresi dalla vasta (e saporita) proposta enogastronomica. Data l’ampiezza del Paese la cucina cambia molto di regione in regione, ed è influenzata sia dalla cultura culinaria dei vicini Stati Uniti, che di quelle europee dall’Inghilterra e dalla Francia. Tra i piatti tipici vi sono certamente il ‘’poutine’’ a base di patate fritte ricoperte da formaggio fuso e sugo di carne, il lobster roll, un panino all’aragosta, e la smoked meat. PS. Per i golosi di dolci…in Canada si produce il miglior sciroppo d’acero del mondo!

INFO GENERALI

Un viaggio in Canada è per sempre. Visitare questo Paese dai paesaggi incontaminati vi regalerà scenari unici da conservare per sempre nel vostro bagaglio di esperienze. Ma il Canada non è soltanto natura, a parchi naturali immensi, caratterizzati da una vivace fauna selvatica, si alternano numerose città cosmopolite e glamour. Basti pensare ad Ottawa, la capitale, Quebec City, l’antica città fortificata, le moderne Toronto e Montreal e la pittoresca Vancouver. Nonostante il Canada sia il secondo paese più esteso al mondo, non è un paese altamente popolato come si potrebbe pensare. Inoltre, la maggioranza della sua popolazione risiede entro 150 km dagli Stati Uniti

INFO UTILI

Cosa sapere prima di un viaggio in Canada?

Fuso Orario
Il Canada comprende 6 fusi orari. L’ora locale rispetto all'Italia è la seguente: Terranova e Labrador: 4,30h; Nova Scotia, New Brunswick -5h; Quebec, Ontario, Nunavut orientale -6h; Manitoba, Saskatchewan, Nunavut occidentale – 7h; Alberta e Territori del Nord Ovest – 8h; British Columbia e Yukon -9h.
L'ora legale è in vigore dalla seconda domenica di marzo alla prima domenica di novembre.

Telefono
Prefisso per chiamare l’Italia: 01139 / Prefisso per chiamare dall’Italia 001

Elettricità
La corrente elettrica in Canada è di 120 Volts 60 Hz. In Canada sono utilizzate le prese elettriche di tipo A e B. Queste prese di corrente sono le stesse che sono utilizzate negli Stati Uniti d'America.

Lingua
Inglese e francese sono le lingue ufficiali.

Mance
Si consiglia di lasciarle sempre in contanti anche se pagate con carta. Per i ristoranti con servizio al tavolo si prevede una mancia del 15% circa. Per il servizio di facchinaggio in hotel solitamente 1 dollaro.

Valuta e Cambi

Dollaro Canadese: 1 dollaro canadese equivale a circa 0,68 centesimi di Euro.

Carte di Credito

I pagamenti elettronici sono accettati praticamente ovunque in Canada: carte di credito Visa, American Express, Mastercard e anche molte carte di debito possono dunque essere utilizzate senza problelmi.

Vaccinazioni
Nessuna.

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

Per l'ingresso nel Paese è richiesto il passaporto, con validità pari almeno alla durata del soggiorno. Si suggerisce, tuttavia, che il passaporto abbia validità di almeno 6 (sei) mesi dalla data di ingresso nel Paese. Gli stranieri esenti da visto, tra cui i cittadini italiani, diretti in Canada per via aerea dovranno munirsi prima dell’imbarco dell’”electronic Travel Authorization” (eTA), similmente a quanto avviene per l’ingresso negli Stati Uniti con l’ESTA. L'eTA è necessaria anche per il solo transito.

***IMPORTANTE***
Vi invitiamo a prendere attenta visione delle procedure di ingresso “Anti Covid-19”  attualmente in vigore che trovate al seguente link https://www.go4sea.com/covid-19-regole-di-ingresso/procedure-per-viaggiare-nelle-americhe/

COME MUOVERSI

Per le distanze brevi funzionano bene bus e treni. Molto comodi i pass giornalieri/settimanali. Ad esempio, a Toronto, un abbonamento settimanale costa circa 30 € ed include viaggi illimitati su metropolitana, autobus e tram. Chiaramente, data l’estensione del Paese, per attraversarlo da un lato all’altro spesso si consiglia di prenotare un volo interno, a meno che non si prenota un tour ad hoc che prevede numerose soste sul tragitto.

CLIMA

Le dimensioni assai estese del Canada rendono difficile parlare di un clima generico e di un unico periodo migliore per visitarlo. Sicuramente se si ha intenzione di visitare la zona centro-meridionale (per intenderci quella in cui si concentrano le città principali) il periodo migliore è quello che va dalla fine della nostra estate all’inizio dell’autunno. In questo periodo si potranno evitare le temperature troppo rigide e gli acquazzoni. Per le regioni più settentrionali è meglio l’inizio dell’estate, quando le temperature superano gli 0 gradi!

CUCINA

Durante il vostro viaggio in Canada resterete sorpresi dalla vasta (e saporita) proposta enogastronomica. Data l’ampiezza del Paese la cucina cambia molto di regione in regione, ed è influenzata sia dalla cultura culinaria dei vicini Stati Uniti, che di quelle europee dall’Inghilterra e dalla Francia. Tra i piatti tipici vi sono certamente il ‘’poutine’’ a base di patate fritte ricoperte da formaggio fuso e sugo di carne, il lobster roll, un panino all’aragosta, e la smoked meat. PS. Per i golosi di dolci…in Canada si produce il miglior sciroppo d’acero del mondo!

Ricevi la Nostra Newsletter





Specifica*

Agenzia di Viaggio
Privati

l'informativa della Privacy

Cliccando su ISCRIVITI esprimi il tuo consenso a ricevere le newsletter GO4SEA