Cipro

Perché una vacanza a Cipro è un’esperienza da fare almeno una volta nella vita? Cipro è l’isola più estesa del Mediterraneo orientale, collocata a sud della Turchia. Dal punto di vista del territorio certamente peculiari sono le due catene montuose del Pentadactylos e del Troodos, situate rispettivamente nel settentrione e nella parte centrale-sudoccidentale dell’isola. Tra queste si trova anche la pianura di Messaoria, fertile e fonte di produzione dei prodotti locali.
Cipro viene ricordata come l’isola di Afrodite, dea dell’antica Grecia che simboleggiava l’amore e la bellezza e che secondo le leggende, nasce proprio qui.

Quest’isola è fonte di attrazione turistica in quanto, oltre ad offrire fantastiche spiagge dal colore dorato e con acque cristalline, è capace di donare attimi di relax anche in altre stagioni, permettendo ai visitatori di staccare dallo stress della quotidianità per indirizzarsi verso il divertimento offerto dai numerosi locali che si possono trovare a Cipro.

Il clima offerto dall’isola di Cipro invoglia a viaggiare in particolare nel periodo che va da Aprile a fine Ottobre. Per chi desidera fare una vacanza a Cipro può dunque scegliere di godere del caldo estivo nei mesi di Giugno Luglio e Agosto . L'isola può essere visitata anche nel periodo primaverile ed autunnale durante la quale vi è una temperatura più moderata.

Le principali località turistiche da visitare nel corso di una vacanza a Cipro sono cinque: Nicosia, Paphos, Larnaca, Limassol e Ayia Napa.

Per i giovani coppie e gruppi di amici, che hanno come principale obiettivo il divertimento o un periodo di relax e di distacco dalla vita quotidiana, sicuramente è da preferire Ayia Napa: ricca di spiagge e con una movimentata vita notturna.

Invece, per le famiglie con bambini si consigliano Paphos e Limassol.

Nicosia situata nella parte nord, lontano dal mare, è da prendere in considerazione se si vuole conoscere ed ammirare la storia dell’isola: questa città presenta un fantastico patrimonio artistico che permette di esplorare la storia di Cipro e delle sue tradizioni. La zona migliore per soggiornare a Nicosia è la sua parte storica colma di hotel di lusso e di abitazioni economiche.

Larnaca è invece considerata una meta adatta a chiunque, specialmente per coloro che vogliono unire il mare ad una grande città, che offre tante cose da fare, eventi e movida: all’ordine del giorno, ci sono le escursioni nelle zone confinanti sopracitate, in quanto Larnaca gode di un’ottima posizione centrale.

Sicuramente interessante a Cipro è quella che viene denominata “città fantasma”.
L’invasione turca avvenuta nel 1974 ha portato una serie di conseguenze, tra cui l’impoverimento ed il conseguente abbandono e svuotamento della zona di Varosha, stazione balneare che per anni ha rappresentato la meta turistica per eccellenza dell’isola di Cipro. Per 47 anni, la mancanza di vita umana ha portato la natura a dominare questo posto, sovrastando l’intero quartiere che col tempo ha acquistato un aspetto spettrale. Dopo tanto tempo, finalmente, è di nuovo possibile entrare a conoscere la storia di questa zona che, paradossalmente, sembra essere rimasta ferma nel tempo ed ancorata ad una storia ormai antica e che necessita di essere nuovamente lucidata.

La cucina cipriota si ispira a piatti greci e turchi, partendo da semplici piatti composti da stuzzichini ed arrivando a portate più complete, principalmente a base di carne e riso. Tra le varie specialità da provare di sicuro possiamo citare il Mezedes, ossia una serie di antipasti caldi e freddi come Tzatziki, Tahini, Taramosalata, Hummus

Non si può assolutamente non assaggiare il famoso Kebab, carne di agnello o maiale e cotta al girarrosto su uno spiedone, destinato poi a riempire la pita. Squisiti sono i Souvlaki, spiedini di carne di agnello, maiale o pollo, serviti con pita, insalata, hummus e tzatziki. Un altro piatto traduzionale a base di carne di agnello e cotto per 24 lunghe ore in forno è il Kleftiko, ottimo da gustare a pranzo o a cena. Tipico è anche lo Stifado, stufato di coniglio o manzo, bollito in vino, aceto e spezie.
Una particolare variante della lasagna italiana è la Moussaka, che infatti, come una lasagna, è composta a strati, ma in questo caso abbiamo strati di melanzane, ragù, patate e besciamella. È poi possibile concludere un pasto con il tipico caffè cipriota, tradizionale nella quotidianità degli abitanti di Cipro.

Una vacanza a Cipro equivale ad un momento di assoluto riposo e svago, alimentati dalle stupende spiagge, fonte principale di attrazione nel periodo prettamente estivo. Le zone in cui si possono trovare le spiagge più belle di Cipro sono il tratto di costa tra Pafos e Limassol la punta di Ayia Napa con il parco di Cape Greco.

La spiaggia più conosciuta e frequentata di Cipro è quella di Petra Rou Romiou, nominata anche la spiaggia di Afrodite perché secondo la mitologia greca è qui che la dea dell’amore e della bellezza scelse di apparire dal mare.

Nissi Beach è la spiaggia per giovani, una magnifica spiaggia di sabbia finissima lunga 500 metri. Si trova nella zona di Ayia Napa, centro del divertimento notturno di Cipro, ed è famosa per i beach bar dove si svolgono party dal tardo pomeriggio fino a notte.

A nord di Cipro si possono trovare spiagge molto belle ed isolate, appartate.

La più famosa è di per certo Golden Beach, ed a seguire è d’obbligo citare anche le spiagge di Famagosta, Rizokarpaso, Ayios Philon Beach, Esentepe, Bafra beach e Seabird beach, spiagge che sprigionano la loro unicità in tutti i periodi dell’anno e donano tranquillità a tutti coloro che vogliono vivere una piacevole e serena vacanza a Cipro.

La movida di quest’isola si raccoglie maggiormente nei locali di Ayia Napa, famosa per l’altissimo numero di bar, locali e discoteche. Principalmente, la vita notturna si svolge intorno alla strada primaria che attraversa la città da est ad ovest ed anche intorno alla piazza principale, piena di locali stravaganti e bizzarri, dove si organizzano feste a tema o con djs internazionali soprattutto nel periodo pienamente estivo.

Tra discoteche e bar più rinomati possiamo quindi citare: Blue Moon Bar, con clientela internazionale; Club Ice, caratterizzato da una struttura a 2 piani; River Reggae, famoso per il tardo orario di chiusura che permette a chi vuole ancora far festa di realizzare questo suo desiderio; Fantasy Boat Party, particolare per le sue feste in barca, con piste da ballo sia all’esterno che al coperto; e ce ne sono ancora molti altri da conoscere e da non perdere!

Essendo Cipro un’isola molto estesa, per muoversi e spostarsi sarebbe auspicabile l’ausilio di mezzi di trasporto come autobus pubblici che, viaggiando per l’intera isola, rappresentano uno dei modi principalmente scelti dai visitatori. Sono inoltre economici e molto frequenti, così come i taxi. Se invece si decide di noleggiare un’automobile per godere di assoluta autonomia è bene essere a conoscenza del fatto che, ovviamente, si deve possedere la patente italiana.

INFO GENERALI

Perché una vacanza a Cipro è un’esperienza da fare almeno una volta nella vita? Cipro è l’isola più estesa del Mediterraneo orientale, collocata a sud della Turchia. Dal punto di vista del territorio certamente peculiari sono le due catene montuose del Pentadactylos e del Troodos, situate rispettivamente nel settentrione e nella parte centrale-sudoccidentale dell’isola. Tra queste si trova anche la pianura di Messaoria, fertile e fonte di produzione dei prodotti locali.
Cipro viene ricordata come l’isola di Afrodite, dea dell’antica Grecia che simboleggiava l’amore e la bellezza e che secondo le leggende, nasce proprio qui.

Quest’isola è fonte di attrazione turistica in quanto, oltre ad offrire fantastiche spiagge dal colore dorato e con acque cristalline, è capace di donare attimi di relax anche in altre stagioni, permettendo ai visitatori di staccare dallo stress della quotidianità per indirizzarsi verso il divertimento offerto dai numerosi locali che si possono trovare a Cipro.

QUANDO ANDARE

Il clima offerto dall’isola di Cipro invoglia a viaggiare in particolare nel periodo che va da Aprile a fine Ottobre. Per chi desidera fare una vacanza a Cipro può dunque scegliere di godere del caldo estivo nei mesi di Giugno Luglio e Agosto . L'isola può essere visitata anche nel periodo primaverile ed autunnale durante la quale vi è una temperatura più moderata.

DOVE DORMIRE

Le principali località turistiche da visitare nel corso di una vacanza a Cipro sono cinque: Nicosia, Paphos, Larnaca, Limassol e Ayia Napa.

Per i giovani coppie e gruppi di amici, che hanno come principale obiettivo il divertimento o un periodo di relax e di distacco dalla vita quotidiana, sicuramente è da preferire Ayia Napa: ricca di spiagge e con una movimentata vita notturna.

Invece, per le famiglie con bambini si consigliano Paphos e Limassol.

Nicosia situata nella parte nord, lontano dal mare, è da prendere in considerazione se si vuole conoscere ed ammirare la storia dell’isola: questa città presenta un fantastico patrimonio artistico che permette di esplorare la storia di Cipro e delle sue tradizioni. La zona migliore per soggiornare a Nicosia è la sua parte storica colma di hotel di lusso e di abitazioni economiche.

Larnaca è invece considerata una meta adatta a chiunque, specialmente per coloro che vogliono unire il mare ad una grande città, che offre tante cose da fare, eventi e movida: all’ordine del giorno, ci sono le escursioni nelle zone confinanti sopracitate, in quanto Larnaca gode di un’ottima posizione centrale.

COSA VEDERE

Sicuramente interessante a Cipro è quella che viene denominata “città fantasma”.

L’invasione turca avvenuta nel 1974 ha portato una serie di conseguenze, tra cui l’impoverimento ed il conseguente abbandono e svuotamento della zona di Varosha, stazione balneare che per anni ha rappresentato la meta turistica per eccellenza dell’isola di Cipro. Per 47 anni, la mancanza di vita umana ha portato la natura a dominare questo posto, sovrastando l’intero quartiere che col tempo ha acquistato un aspetto spettrale. Dopo tanto tempo, finalmente, è di nuovo possibile entrare a conoscere la storia di questa zona che, paradossalmente, sembra essere rimasta ferma nel tempo ed ancorata ad una storia ormai antica e che necessita di essere nuovamente lucidata.

CUCINA

La cucina cipriota si ispira a piatti greci e turchi, partendo da semplici piatti composti da stuzzichini ed arrivando a portate più complete, principalmente a base di carne e riso. Tra le varie specialità da provare di sicuro possiamo citare il Mezedes, ossia una serie di antipasti caldi e freddi come Tzatziki, Tahini, Taramosalata, Hummus
Non si può assolutamente non assaggiare il famoso Kebab, carne di agnello o maiale e cotta al girarrosto su uno spiedone, destinato poi a riempire la pita. Squisiti sono i Souvlaki, spiedini di carne di agnello, maiale o pollo, serviti con pita, insalata, hummus e tzatziki.

Un altro piatto traduzionale a base di carne di agnello e cotto per 24 lunghe ore in forno è il Kleftiko, ottimo da gustare a pranzo o a cena. Tipico è anche lo Stifado, stufato di coniglio o manzo, bollito in vino, aceto e spezie. Una particolare variante della lasagna italiana è la Moussaka, che infatti, come una lasagna, è composta a strati, ma in questo caso abbiamo strati di melanzane, ragù, patate e besciamella. È poi possibile concludere un pasto con il tipico caffè cipriota, tradizionale nella quotidianità degli abitanti di Cipro.

SPIAGGE IMPERDIBILI

Una vacanza a Cipro equivale ad un momento di assoluto riposo e svago, alimentati dalle stupende spiagge, fonte principale di attrazione nel periodo prettamente estivo. Le zone in cui si possono trovare le spiagge più belle di Cipro sono il tratto di costa tra Pafos e Limassol la punta di Ayia Napa con il parco di Cape Greco.

La spiaggia più conosciuta e frequentata di Cipro è quella di Petra Rou Romiou, nominata anche la spiaggia di Afrodite perché secondo la mitologia greca è qui che la dea dell’amore e della bellezza scelse di apparire dal mare.

Nissi Beach è la spiaggia per giovani, una magnifica spiaggia di sabbia finissima lunga 500 metri. Si trova nella zona di Ayia Napa, centro del divertimento notturno di Cipro, ed è famosa per i beach bar dove si svolgono party dal tardo pomeriggio fino a notte.

A nord di Cipro si possono trovare spiagge molto belle ed isolate, appartate.

La più famosa è di per certo Golden Beach, ed a seguire è d’obbligo citare anche le spiagge di Famagosta, Rizokarpaso, Ayios Philon Beach, Esentepe, Bafra beach e Seabird beach, spiagge che sprigionano la loro unicità in tutti i periodi dell’anno e donano tranquillità a tutti coloro che vogliono vivere una piacevole e serena vacanza a Cipro.

VITA NOTTURNA

La movida di quest’isola si raccoglie maggiormente nei locali di Ayia Napa, famosa per l’altissimo numero di bar, locali e discoteche. Principalmente, la vita notturna si svolge intorno alla strada primaria che attraversa la città da est ad ovest ed anche intorno alla piazza principale, piena di locali stravaganti e bizzarri, dove si organizzano feste a tema o con djs internazionali soprattutto nel periodo pienamente estivo.

Tra discoteche e bar più rinomati possiamo quindi citare: Blue Moon Bar, con clientela internazionale; Club Ice, caratterizzato da una struttura a 2 piani; River Reggae, famoso per il tardo orario di chiusura che permette a chi vuole ancora far festa di realizzare questo suo desiderio; Fantasy Boat Party, particolare per le sue feste in barca, con piste da ballo sia all’esterno che al coperto; e ce ne sono ancora molti altri da conoscere e da non perdere!

COME MUOVERSI

Essendo Cipro un’isola molto estesa, per muoversi e spostarsi sarebbe auspicabile l’ausilio di mezzi di trasporto come autobus pubblici che, viaggiando per l’intera isola, rappresentano uno dei modi principalmente scelti dai visitatori. Sono inoltre economici e molto frequenti, così come i taxi. Se invece si decide di noleggiare un’automobile per godere di assoluta autonomia è bene essere a conoscenza del fatto che, ovviamente, si deve possedere la patente italiana.

Email
Phone
Messenger
WhatsApp
Messenger
WhatsApp
Phone
Email

Ricevi la Nostra Newsletter





Specifica*

Agenzia di Viaggio
Privati

l'informativa della Privacy

Cliccando su ISCRIVITI esprimi il tuo consenso a ricevere le newsletter GO4SEA