Ricerca

Corfù

Isola dall'italica sembianza eppure greca,
accoccolata te ne stai facendoti dondolare dalle schiumanti onde marine.
Protetta ancora da li antichi dei attiri a te,
mistica creatura dalle acque Greche sorgente,
le genti di ogni dove, di ogni colore, di ogni razza e fede.

                                                                                                               ( Poesia dialettale Corfù di Don P. Mongiello)
 

Questa poesia, seppur antica, riesce ancora ad essere attuale, per diversi interessi,  diverse esigenze e le tante sfaccettature che offre. Le spiagge di varia natura e forma, acque cristalline, aria incontaminata, natura lussureggiante, arte, cultura, mitologia, tradizione e una spumeggiante movida. L’isola per tutti, dove ognuno trova la sua dimensione, dalla pace della campagna vicino al mare, alla sfrenata vita notturna di alcune zone. Qui è possibile unire la vacanza a vela con il divertimento e la vita notturna. Tante le località apprezzate dalle famiglie con bambini.

Corfù è l’isola ionica posta più a nord ed è nota per essere stata l’ultima tappa del viaggio di Ulisse verso Itaca. Corfù è un’isola verdissima, ricca di vegetazione mediterranea che cresce rigogliosa grazie ad un clima particolarmente mite. La città di Corfù o Kerkyra porta il segno delle dominazioni veneziana ed inglese ed il risultato dell’incontro di diverse culture e gusti le dona un aspetto vivace e cosmopolita Si ritrovano elementi e segni bizantini, genovesi, veneziani, angioini, turchi, inglesi, e soprattutto francesi. Oltre alle due fortezze veneziane il vero fulcro di Corfù Town è tuttavia il regale Liston, una sorta di Rue de Rivoli. E' caratterizzata da una serie di immagini mitiche:
 - Nausica, la figlia del re Alkinoos, che salvò Ulisse quando aveva naufragato nel Paese dei Feaci, che molti hanno identificato con l'isola di Corfù;
 - Sissi, la triste imperatrice d'Austria e il palazzo di Achilleion;
- il maestoso Mon Repos, la residenza estiva del XIX secolo costruita per l'Alto Commissario Inglese e l'Osservatorio del Kaiser, da dove Guglielmo II guardava l'iridescente Ionico.

Corfù come arrivare

E' possibile raggiungere Corfù con voli da Bari, Napoli, Roma, Milano, Bergamo, Bologna, Venezia e Torino. Inoltre è possibile partire da Ancona, Bari, Brindisi e Venezia con collegamenti marittimi diretti nel periodo estivo.  In alternativa è possibile arrivare, sulla costa di Igoumenitsa e prendere un traghetto interno della durata di circa 1'30" che collega la terra ferma all'isola tutto l’anno.

Corfù quando andare

Il clima mite di Corfù, regala delle calde primavere, dove è possibile apprezzare la sua bellezza lontano dal caos estivo che diventa più consistente nei mesi di Luglio e Agosto. Uno degli eventi più apprezzati in questo periodo, è la Pasqua Ortodossa, la più bella di tutta la Grecia, imperdibile per la fusione di riti religiosi misti a folklore, che attraggono tantissimi turisti.

Quali sono le isole vicino a Corfù

Isole di Paxos ed Antipaxos, a sud di Corfù, con collegamenti giornalieri, sia in traghetto c.a 3 H che in aliscafo 45 min. c.a

Corfù come muoversi

Avere o noleggiare un auto o una moto è sicuramente il modo più agevole per visitare Corfù e scoprire angoli e baie nascoste raggiungibili prevalentemente in auto.Tanti i noleggiatori, da scegliere con cura, sia per affidabilita’ dei mezzi sia per le garanzie assicurative. Si consiglia di verificare sempre prima della partenza le leggi in uso, prevalentemente per l’autorizzazione alla guida di moto. Le linee pubbliche di Autobus, collegano le maggiori località e spiagge dell’isola, creare ogni giorno un itinerario differente, supportati dai nostri assistenti, variegato fra natura, mare, cultura renderà la vacanza una vera esperienza esplorativa.

Corfù cosa vedere

Corfù Town: Il cuore della Old Town di Corfù è il Liston, uno splendido palazzo porticato, sempre animato da caffè e ristoranti, che affaccia sulla Spianáda, una grandissima piazza caratterizzata da splendidi giardini, fontane e sentieri che conducono sul lungomare. Da non perdere una visita all’antico Palazzo di San Michele e San Giorgio, sontuosa residenza dell’Alto Commissario Britannico in stile neoclassico, è oggi sede di un museo; una passeggiata sui bastioni della Fortezza Vecchia, una cittadella fortificata situata su un promontorio roccioso a picco sul mare; la Fortezza Nuova, costruita dai veneziani nel XVI secolo, come simboleggia il Leone di San Marco sulla sua porta d’accesso.

Achilleion: palazzo storico immerso nella pace, ribattezzato palazzo di Sissi dato che la sua fama è indissolubilmente legata a quella della romantica imperatrice austriaca che qui veniva a trascorrere le vacanze estive. All’interno del palazzo si possono ammirare statue, affreschi, reperti storici e oggetti personali dell’imperatrice, mentre all’esterno si può passeggiare nell’immenso e curatissimo parco di 80 ettari che si affaccia su uno splendido panorama.

Monastero di Vlachérna e Pontikonissi: è il vero simbolo dell’isola di Corfù e l’attrazione più fotografata, specialmente al tramonto, quando si possono catturare dei colori e delle sfumature davvero spettacolari. Questa splendida chiesetta bianca, caratterizzata dal tipico campanile dei luoghi di culto ortodossi, è situata nella penisola di Kanoni, a circa 4 km dalla città vecchia di Corfù.

Fortezza di Angelokastro: un punto panoramico dell’isola di Corfù è la fortezza di Angelokastro, situata sulla costa nordoccidentale. Si tratta di una fortezza fatta costruire, nel XIII secolo, da Michele II d’Epiro e rappresenta, ad oggi, uno dei castelli bizantini più importanti della Grecia.

Monastero Di Paleokastritsa: prende il nome dalla località in cui è situato, in cima al suo promontorio dove, oltre ad apprezzare gli elementi bizantini e religiosi, è possibile ammirare il bellissimo paesaggio.


Riserva naturale lago Korission: fra Alikouni ed Issos è un parco naturalistico dove è possibile avvistare molteplici tipi di volatili fra dune di sabbia ed un fantastico tramonto.

Trono del Kaiser: i resti del celebre Kaiser Throne si trovano a Pelekas, che sorge sulle pendici di una collina a 270 metri d’altezza. Era l’osservatorio dove in passato Guglielmo II amava ritirarsi per la pace e il meraviglioso panorama che da qui si godono.

Cascate di Nymfes: sorgono nei pressi dell’omonimo villaggio, chiamato in antichità il villaggio delle fate, Neraidochori, ricco di corsi d’acqua e vegetazione, ambiente ideale per far nascere leggende, si diceva che qui si immergessero le ninfe.

PaliaPerithia: (Perithia vecchia) è il più antico villaggio con radici veneziane, palazzi in pietra e chiese. Il suo nome probabilmente deriva da peri + theo, guardarsi intorno, proprio per la sua posizione elevata, scelta per paura delle incursioni dei corsari e per sfuggire alle infezioni portate dalle zanzare nelle zone costiere. Abbandonata in seguito, dopo che vennero a mancare le motivazioni per rimanere, oggi torna a risorgere grazie all’interesse di molti visitatori che hanno riscoperto i suoi valori e le sue piccole  taverne che propongono pietanze della cultura antica contadina. L’ultima settimana di Luglio si svolge una processione in onore della Madonna.

Monastero Di Pantokrator: situato sull’omonimo monte, nel punto più alto dell’isola, è meta di interesse per molti pellegrini, il suo culmine lo raggiunge nella prima settimana di agosto, quando si raggiunge il Pantokrator ( l’Onnipotente). La sua altezza fa godere di una vista a 360° su tutta l’isola, sulle isole limitrofe e sulla terra ferma.

Corfù spiagge più belle

Spiaggia Barbati:  caratterizzata da un litorale lungo e ghiaioso con acque color turchese. E' insignita della Bandiera Blu grazie alla trasparenza e pulizia delle sue acque. Attrezzata con ombrelloni e lettini a pagamento. Barbati è situata sulle pendici del monte Pantokratoras, con paesaggi mozzafiato , sviluppata lungo la costa orientale a 20km da corfu’citta’. Divisa in due zone, una alta piu’ caotica e movimentata con locali e negozi, l’altra piu’ selvaggia, raggiungibile con sentieri e strade sterrate.
Target:Coppie e famiglie


Spiaggia Kalami: molto pittoresca, una piccola perla incastonata in una baia appartata. La spiaggia è tutta di ciottoli bianchissimi e il mare è di una trasparenza straordinaria. Attrezzata con lettini e ombrelloni. Possibilità di sport acquatici e noleggio barche per esplorare le baie più nascoste. Da questa zona è possibile esplorare, con lunghe passeggiate lungo la costa altre spiaggette:
- il porticciolo di Kulura, 15’ a piedi
- Kerassia, 30’ a piedi
- Santo Stefano, 1H e 15’ a piedi
- Spiaggia Ghialiskari, 15’ c.a a piedi
- Spiaggia Agni, 25’ a piedi con varie taverne tipiche corfiote e collegata con bus urbani a Corfù citta e Kassiopi.

Ideale per chi vuole una vacanza tranquilla, Kalami è un piccolo paese che conserva lo stile corfiota, tante le feste e le sagre da Maggio ad Ottobre, arricchite da piatti, costumi ed usanze tipiche.
TARGET:  coppie, famiglie


Kassiopi: a 38km da Corfù città, vanta due spiaggette con acqua limpidissima, oltre un’ampia baia rocciosa attrezzata con lettini e ombrelloni e possibilità di praticare sport acquatici. Kassiopi è un grazioso porticciolo abitato da pescatori dove è possibile visitare le rovine di un castello Bizantino ricostruito su resti romane. Oggi la sua bella piazza è ricca di localini e ristoranti. Alle spalle del villaggio di Kassiopi si trova l’imponente monte Pantokrator e il colpo d’occhio è favoloso. Soggiornare a Kassiopi, implica il noleggio auto per spostarsi agevolmente.
TARGET:Coppie, famiglie


Avlaki: vicino Kassiopi, è una baia tranquilla, poco conosciuta ma ben organizzata con tavernette e sdraio. Bellissimo il contrasto dell’azzurro del mare con la spiaggia di sassi bianchi. Un piccolo sentiero sterrato porta in una spiaggetta immersa nel verde, spesso battuta da cavalli al pascolo.

Canal d'Amour: situata a 35 km a nord di Corfù città, nei pressi del villaggio di Sidari. Composta da formazioni rocciose di argilla che si protendono verso il mare, creando scenari di acqua cristallina con sabbia soffice.
Target:Famiglie con bambini, giovani, coppie


Paleokastritsa: situata a Nord-Ovest della città di Corfù a circa 25 Km, la zona di Paleokastritsa rappresenta uno degli scorci naturali più spettacolari e suggestivi di tutta l’isola pluripremiata per la bellezza e qualità del mare. E' una zona abbastanza vasta con cinque diverse piccole baie, 6 insenature sia di sabbia che ghiaia, ideale per un giro in barca o per fare snorkelinkg e immersioni, infatti il mare è profondo, anche se un po’ freddo, e ricco di grotte. Possibilità di noleggiare barche o prendere i taxi boat per scoprire le tante calette di cui è ricca questa costa.
Target:tutti


Rovinia beach: Bellissima e inaspettata con mare cristallino che bagna una spiaggetta selvaggia fatta di ciottoli, ideale per lo snorkelling. Non ha servizi ma una barchetta fornisce bibite e snack a prezzi modici. Si arriva sia in auto ma ancor più semplice in canoa o barca da Paleokastritsa.
Target:tutti


Spiaggia Glyfada: spiaggia estesa con sabbia dorata e soffice, sorge sulla costa occidentale a 16 Km dal capoluogo dell’isola di Corfù. Questa distesa di sabbia fine si immerge in un mare cristallino con un fondale basso,  ideale per i bambini. Attrezzata con lettini ed ombrelloni in affitto. Sul lato sinistro piccola zona rocciosa che crea bellissime piscine naturali. Chiudete gli occhi, immaginatevi le cicale in sottofondo e un mare tutto per voi. Amata molto dai giovani per i  locali sulla spiaggia tra cui il Pazuzu, famoso anche per i suoi DJ set ed un ottimo servizio bar e ristorazione, apprezzato anche dalle famiglie
Target:tutti


Porto Timoni: è un luogo selvaggio costituito dadue baie nascoste proprio sotto il promontorio di Afionas. Il colore turchese del mare incontaminato contrasta con le colline verdi intorno.Si raggiunge a piedi dopo un sentiero ripido, c.a 30 min di camminata , essenziali scarpe chiuse e antiscivolo, il percorso  è abbastanza ripido e impegnativo ma man mano che si scende il paesaggio diventa sempre più bello. 
Si può raggiungere anche in  barca, unico modo per renderlo fruibile ai meno sportivi.
Spiagge non attrezzate.
Target: Sportivi a piedi, tutti in barca

Yaliskari: piccola baia situata nei pressi di Pelekas, offre tranquillità e pace. Spiaggia sabbiosa con un mare cristallino, offre uno scenario molto romantico. Taverna sul mare con specialità di pesce.
Target:Tutti


Spiaggia Issos: situata a 35 km a sud di Corfù. Una spiaggia senza fine con dune di sabbia uniche e le acque cristalline offre una meta ideale anche per le famiglie. La spiaggia abbastanza ventilata,  ideale anche per chi pratica windsurf e kitesurf. 
Target:Famiglie, coppie, sportivi


Santa Barbara: a sud di Corfù città èuna spiaggia molto confortevole, caratterizzata da sabbia grossa e dorata con fondale digradante, Il mare è molto bello in qualsiasi stagione ed è frequentata da famiglie con bambini.
Target: Tutti


MikroNisi: o piccola isola , è una spiaggia della zona di AgiosGordios a sud di Corfù, vicino Lefkimi. Bella e adatta a tutti target poiché ben servita con zone relax e di intrattenimento.
Target: Tutti

Corfù: Spiagge per bambini

- Spiaggiadi Barbati
Spiaggia di Dassia
Spiaggia di Kontogialos
Spiaggia Yaliskari
Spiaggia di Glyfada
Spiaggia di Kalamaki
Spiaggia di Issos
Spiaggia di Santa Barbara
- MikroNisi

Corfù: dove alloggiare

GouviaSulla costa orientale 8 km a nord di Corfu’citta’. Il luogo perfetto per soggiornare per chi è alla ricerca di una vacanza ricca di escursioni, al centro dell’isola, posizione ideale per partire ogni giorno alla scoperta di nuove spiagge e località. È un borgo  ricco di servizi turistici, buona selezione di bar e ristoranti,  offre una vivace vita notturna. Ha 2 spiagge  carine, sicuramente non le più belle per fare il bagno ma con scorci suggestivi, una piccola  di sabbia e ciottoli con  fondale che degrada dolcemente ed una attrezzata e con possibilita’ di sport acquatici,  oltre ad avere il Porto turistico a Gouvia marina che ogni anno ospita la famosa regata Brindisi – Corfù.
Tour in Caicco e barca per esplorare la costa Est di Corfù.
Target: Amici, coppie e famiglie con bambini

DassiaVillaggio piccolo ma ben attrezzato, ottima posizione per muoversi sull’isola. Sulla costa orientale a nord di corfu’citta’, 12 km. Situata fra Gouvia ed Ipsos, collegata con bus sia per Corfu’ citta’ che per il nord dell’isola. Diversi ristoranti che propongono cucina greca tradizionale, indiana, cinese, pizzeria e vari pub. 
Supermarket e negozi vari. 
Possibilita’  di noleggio auto, moto e biciclette. 
Corsi di golf ed equitazione
Spiaggia: E’ una lingua di ghiaia e ciottoli, ornata da alberi di ulivo, mare limpido e poco profondo. Attrezzata con sdraio ed ombrelloni, sport acquatici e parascending.
Target:Tutti

IpsosSulla costa orientale a nord di Corfù città, 14 km. Numerosi i negozi, piccoli supermercati, bar e caffè, possibilità  di noleggio auto, moto e biciclette, ricca di servizi turistici, numerose discoteche e pub. Qui si svolge la movida dei più giovani. Collegata a Corfù , Dassia e Barbati tramite bus con piu’ corse giornaliere.
Tour in barca verso Kassiopi e baie vicine.
Spiaggia: Lunga e stretta spiaggia ghiaiosa,  acqua limpida, fondale poco profondo,  attrezzata con diverse possibilità  di  praticare sport acquatici.
Target: 
Bassa e media stagione: per tutti
Alta stagione : solo giovani
Molto apprezzata da clientela italiana

Corfù locali e discoteche

7 HeavenCafè a Peroulade: fantastico sorseggiare un aperitivo al tramonto, considerata la sua posizione a nord ovest dell’isola, il suo panorama toglie il fiato, soprattutto se guardato dal piccolo balcone con il fondo trasparente a strapiombo sul mare.

Zanzibar di Pelekas: Pub inusuale, ben gestito e con una selezione musicale da intenditori, bel rock anni 70 e 80, si respira l’aria di chi ha scoperto per primo questo paesino di montagna a c.a 13 km da Corfù città, non ancora contaminato dal turismo di massa, con chiesette, strette vie e localini, i figli dei fiori ne fecero il loro paradiso. Favolosi i tramonti.

UpGouvia: ottimo lounge bar, selezione di cocktail di qualità con barman internazionali, ambiente raffinato con ricercata selezione musicale. Prevede almeno una serata con musica dal vivo.

Olea a Kerkira: a due passi dalla spiaggia, questo cocktail bar con serate a tema attira anche molti ragazzi greci, buona sia la musica che i drink.

Amaze: È una terrazza sul mare di Corfù town, molto bella e con un pubblico non giovanissimo, che offre una scelta musicale tra le più variegate dell’isola.

La Grotta: Questo beach bar di Paleokastritsa spesso al tramonto organizza aperitivi in uno scenario davvero caratteristico: musica da discoteca in una grotta naturale sorta in una baia stupenda.

Edem Beach Club: A Dassia, raffinato club in spiaggia che spesso ospita anche dj set di buon livello.

Pazuzu: la location perfetta per gli After Beach, si affaccia sulla grande spiaggia di sabbia di Glyfada, ospita frequentemente Dj di fama internazionale.

NaokAzur: bello ed elegante, locale vista mare a Corfù città con un panorama davvero incredibile, ristorante e bar con buona cucina e buona musica.

Montecristola: prima discoteca di Ipsos, frequentata dai più giovani, prevalentemente italiani. Dj  di fama internazionale ed italiana. La festa più attesa durante la settimana è lo schiuma party.

54 DreamyNights: È la discoteca più famosa dell’isola, situata a due passi dal porto di Corfù, con una proposta di musica internazionale nella prima parte della serata che termina quasi sempre con musica greca.

Loco Dance Club a Gouvia alternativo con le più moderne tecnologie acustiche, ospita una gigantesca line up internazionale.

Mojtosdiscobar molto frequentato che propone party tematici.

Au bar: a Corfù città, frequentato anche dai corfioti, spesso luogo di concerti ed eventi

Yard club: Bella discoteca a Corfù città frequentata da un pubblico più adulto

Piazza Liston e Splianada, a Corfù città, sono quartieri molto movimentati, ricchi di bar, caffetterie e loung bar con musica dal vivo, che troverete anche sulle strade principali della città. La maggior parte sono aperti da prima mattina fino a tarda serata. 

Frequenti i concerti di orchestre e gruppi, spesso gratuiti.  Settembre è il mese del Festival di Corfù, ospita artisti greci ed internazionali con concerti, opere liriche e spettacoli teatrali

Corfù escursioni

Abbiamo selezionato per voi un elenco di escursioni da non perdere che soddisfano tutti i gusti: per chi vuole esplorare le coste selvaggie, per chi desidera far vivere ai propri figli un'esperienza indimenticabile e per chi vuole godersi la vita mondana di questa meravigliosa isola. Ecco le escursioni da non perdere a Corfù:

Vidoa Nord del capoluogo raggiungibile in barca dal porto vecchio di Corfù, ideale per una passeggiata e un bagno. 

Pontikonisia Sud della città di Kerkyra, piccolissima, più che un isola è uno scoglio ricoperto di vegetazione con una bianca chiesa bizantina, raggiungibile in caicco.
Saranda, c.a 45 min di navigazione, un assaggio di Albania che soddisfa la richiesta di chi vuole fare un bagno nella bella spiaggia di Ksamil, raggiungibile in bus, di chi vuole scoprire la natura selvaggia del vicino occhio blu, di chi è appassionato di storia e va alla scoperta degli scavi di Butrinti o di chi vuole semplicemente gustare la cucina albanese, ottima soprattutto per le specialità di pesce a prezzi incredibilmente bassi per poi passaggiare sul lungomare di Saranda e magari fare un tuffo rinfrescante. La vicinanza delle due destinazioni è ideale per una vacanza combinata ( Corfù e Saranda).
Costa di Igoumenitsa, (H 1.30c.a di traghetto) Sivota e Perdika con spiagge selvagge, immerse in verdi cornici, ideali  per famiglie e bambini.
Parga, bomboniera della costa di Igoumenitsa, con ristorantini e bar. 
Isole di Paxos ed Antipaxos.
Kalypso, barca con fondo di vetro, gioia dei bambini.
Jeep safari, alla scoperta della Corfù più selvaggia e antica.
Caicco BBQ, escursione con partenza dal porto di Gouvia fino a raggiungere la costa vicino Kassiopi, spiagge difficilmente raggiungibili via terrae sosta per gustare il ricco barbeque con carne, verdure e salse tipiche greche, preparato dall’equipaggio.
Corfù by night, alla scoperta della città di Corfù da una prospettiva diversa, partenza in barca da Gouvia.
Aqualand, parco divertimento acquatico

Corfù mappa

Scopri tutte le nostre proposte di viaggio per Corfù
Contattaci allo +39 080 9260409 o invia una mail a info@go4sea.com

Offerte relative a Corfù

filtra per:

Ricevi le nostre newsletter

Iscriviti e ricevi in anteprima le nostre offerte imperdibili.
Vi aggiorneremo inviandovi promozioni esclusive
riservate alla community Go4Sea

iscriviti