Dubai

Non ci sono parole che possano descrivere la sensazione di disorientamento che si prova al primo impatto con Dubai. Capitale dell’omonimo Emirato, Dubai rappresenta l’emblema della modernità e del lusso, l’eccellenza nel settore alberghiero e della ristorazione ha trovato ospitalità e libertà d’espressione sviluppando un’economia che, gradualmente, sta sostituendo quella più tradizionale basata sul petrolio. A Dubai niente è impossibile e questo è testimoniato dalla costruzione di un’intera area residenziale costituita da isole che prendono la forma di una palma (Palm Jumeirah), dalla possibilità di sciare quando la temperatura esterna raggiunge i 50 Gradi, dal giocare a Golf sul tetto di un grattacielo, dal cenare all’interno di un mega acquario.

Fuso orario: l’ora legale di Dubai è GMT+4. Prendendo come riferimento l'Italia, bisogna calcolare 2 ore in più.

Valuta: la valuta di Dubai è il dirham (Dh, AED). Il cambio approssimativo è di 4,5 dirham per euro.

Orario commerciale: i negozi sono aperti dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 21:00. I centri commerciali effettuano orario continuato dalle 10:00 alle 22:00.
Il giorno di chiusura è il venerdì.

Elettricità e prese di corrente: le prese di corrente hanno un voltaggio di 220.

Bevande analcoliche: a Dubai è consentito il consumo di alcolici nella maggior parte dei locali pubblici.

Periodo del Ramadan: durante il Ramadan è mal visto mangiare, bere o fumare in pubblico di giorno.

Sostanze illegali: Nessuna tolleranza per chi viene trovato in possesso di droghe.

I cittadini italiani non hanno bisogno di visto turistico, la permanenza massima consentita è di 90 giorni. È necessario il passaporto con una validità residua di minimo 6 mesi.

Inverno: nel periodo compreso tra dicembre e febbraio le temperature di Dubai oscillano fra i 14º e i 25º centigradi ed è il periodo più favorevole ai viaggi . 

Estate: il periodo estivo va da maggio ad ottobre. Durante questi mesi, la temperatura media oscilla fra i 25º e i 40º centigradi, raggiungendo massime di 48ºC nei giorni più caldi di luglio e agosto. La probabilità di pioggia è quasi inesistente.

– Visita del lato moderno di Dubai comprendendo strutture iconiche come il Burj Al Arab ed il Burj khalifa

– Dubai tradizionale con visita al mercato delle spezie

– Escursioni nel deserto in fuoristrada con cena in un campo tendato

– Nightlife

– Shopping

– Escursione ad Abu Dhabi con visita alla moschea Sheikh Zayed

INFO GENERALI

Non ci sono parole che possano descrivere la sensazione di disorientamento che si prova al primo impatto con Dubai. Capitale dell’omonimo Emirato, Dubai rappresenta l’emblema della modernità e del lusso, l’eccellenza nel settore alberghiero e della ristorazione ha trovato ospitalità e libertà d’espressione sviluppando un’economia che, gradualmente, sta sostituendo quella più tradizionale basata sul petrolio. A Dubai niente è impossibile e questo è testimoniato dalla costruzione di un’intera area residenziale costituita da isole che prendono la forma di una palma (Palm Jumeirah), dalla possibilità di sciare quando la temperatura esterna raggiunge i 50 Gradi, dal giocare a Golf sul tetto di un grattacielo, dal cenare all’interno di un mega acquario.

INFO UTILI

Fuso orario: l’ora legale di Dubai è GMT+4. Prendendo come riferimento l'Italia, bisogna calcolare 2 ore in più.

Valuta: la valuta di Dubai è il dirham (Dh, AED). Il cambio approssimativo è di 4,5 dirham per euro.

Orario commerciale: i negozi sono aperti dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 21:00. I centri commerciali effettuano orario continuato dalle 10:00 alle 22:00.
Il giorno di chiusura è il venerdì.

Elettricità e prese di corrente: le prese di corrente hanno un voltaggio di 220.

Bevande analcoliche: a Dubai è consentito il consumo di alcolici nella maggior parte dei locali pubblici.

Periodo del Ramadan: durante il Ramadan è mal visto mangiare, bere o fumare in pubblico di giorno.

Sostanze illegali: Nessuna tolleranza per chi viene trovato in possesso di droghe.

DOCUMENTAZIONE UTILE

I cittadini italiani non hanno bisogno di visto turistico, la permanenza massima consentita è di 90 giorni. È necessario il passaporto con una validità residua di minimo 6 mesi.

CLIMA

Inverno: nel periodo compreso tra dicembre e febbraio le temperature di Dubai oscillano fra i 14º e i 25º centigradi ed è il periodo più favorevole ai viaggi . 

Estate: il periodo estivo va da maggio ad ottobre. Durante questi mesi, la temperatura media oscilla fra i 25º e i 40º centigradi, raggiungendo massime di 48ºC nei giorni più caldi di luglio e agosto. La probabilità di pioggia è quasi inesistente.

COSA FARE

– Visita del lato moderno di Dubai comprendendo strutture iconiche come il Burj Al Arab ed il Burj khalifa

– Dubai tradizionale con visita al mercato delle spezie

– Escursioni nel deserto in fuoristrada con cena in un campo tendato

– Nightlife

– Shopping

– Escursione ad Abu Dhabi con visita alla moschea Sheikh Zayed

Email
Phone
Messenger
WhatsApp
Messenger
WhatsApp
Phone
Email

Ricevi la Nostra Newsletter





Specifica*

Agenzia di Viaggio
Privati

l'informativa della Privacy

Cliccando su ISCRIVITI esprimi il tuo consenso a ricevere le newsletter GO4SEA