Rimani in attesa, stiamo cercando l'offerta migliore per te

Sri Lanka

Un’isola tropicale dai colori cristallini e brillanti, lo Sri Lanka è una terra che offre scenari da cartolina e paesaggi dall’intensità e dalla bellezza straordinaria. Con la sua forma a lacrima, quest’isola è ricca di risorse: templi mistici e siti archeologici, natura rigogliosa, spiagge limpide, esperienze adrenaliniche. Un luogo dove poter congiungersi tra i costumi e gli stili di vita della popolazione locale, lasciarsi affascinare dalle atmosfere religiose ed esplorare le piantagioni di tè. Scalare le imponenti montagne o rilassarsi al mare circondati dalle famose palme di cocco e andare alla scoperta delle antiche capitali renderanno il viaggio in Sri Lanka una vera e propria avventura. Parti con Go4Sea per esplorare quest’isola incredibile!

Cosa sapere prima di una vacanza in Sri Lanka?

  • Fuso orario: +4h.30 rispetto all’Italia; +3h.30 quando in Italia è in vigore l’ora legale.
  • Valuta: Rupia Sri Lanka (LKR), 1 euro = circa 369 rupie
  • Lingua: le lingue ufficiali sono il cingalese e il tamil. L’inglese è diffuso solo nella Capitale e nei luoghi turistici.
  • Elettricità e prese di corrente: In Sri Lanka, l’elettricità è di 230 Volt e 50 Hz. Le prese elettriche e le spine sono di tipo D, M oppure G. E’ bene, dunque, portare uno o più adattatori elettrici dall’Italia, tenendo conto dei diversi tipi di spine elencate in precedenza.
  • Vaccinazioni: La vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria per i viaggiatori maggiori di un anno di età, provenienti da Paesi in cui la febbre gialla è a rischio trasmissione. Per informazioni su ulteriori vaccinazioni raccomandate ma non obbligatorie, si consiglia di consultare il proprio medico.
  • Documenti e Visti: è necessario il passaporto, con almeno sei mesi di validità residua. Il visto di ingresso è obbligatorio.
  • Religione: buddismo, induismo, musulmana, cristianesimo.
  • Telefonia:

Prefisso per l’Italia: 0039

Prefisso dall’Italia: 0094

Per l'ingresso nel Paese è necessario presentare:
– passaporto con una validità residua di minimo 6 mesi
I cittadini italiani non hanno bisogno di visto turistico, la permanenza massima consentita è di 90 giorni.

***IMPORTANTE***
Vi invitiamo a prendere attenta visione delle procedure di ingresso “Anti Covid-19”  attualmente in vigore che trovate al seguente link https://www.go4sea.com/covid-19-regole-di-ingresso.

Il clima in Sri Lanka è tropicale-monsonico, caldo ed umido. La stagione monsonica delle piogge, in cui possono verificarsi violente e frequenti precipitazioni vanno generalmente da maggio a settembre nelle regioni sud-occidentali e da novembre ad aprile in quelle nord-orientali. Tuttavia, ultimamente le stagioni sono diventate meno prevedibili, ed anche nei periodi non monsonici (e in, particolare, nella stagione intermonsonica compresa tra ottobre e novembre sulla costa occidentale) possono verificarsi importanti perturbazioni. Le temperature medie, sia durante la stagione secca che durante quella monsonica si aggira sui 30° C. Nelle zone di altura, il clima è più temperato e fresco.

Cosa fare durante un viaggio in Sri Lanka?

Lo Sri Lanka è una terra che conquista gli animi con le sue numerose esperienze e la sua atmosfera mistica e spirituale. Dal relax, all’avventura, dalla cultura alla natura, è una magnifica isola che presenta diversi tesori che fanno perder il fiato. Imperdibile è Colombo, l’affascinante capitale che preserva una storia antica e Kandy considerata la capitale culturale con i maestosi tempi. Il Sigiriya o il Lion Rock che si erge sulle pianure, vanta un’incredibile vista sulle foreste; lo Yala National Park è il più famoso parco nazionale con una vasta fauna selvatica, mentre il Nuwara Eliya è noto per le coltivazioni di tè e per poter percorrere un treno panoramico. Non mancano diverse spiagge per scoprire il mare dell’isola. Questo e molto altro da vivere in Sri Lanka!

La cucina del Sri Lanka è un’esplosione di sapori e gusti. Il pasto più noto è il riso con il curry accompagnato da verdure. Il kottu Roti si trova tra le bancarelle dello street food ed è fatto di verdure tritate, pezzi di carne e spezie; l’hopper è una frittella dolce o salata preparata con farina di riso, latte di cocco e toddy di palma; il Gotukola è un’insalata da accompagnare al curry, mescolato con succo di lime, sale, cocco grattugiato e cipolle. Il wambatu moju è composto da melanzane fritte, cipolle, peperoncini, zucchero, semi di senape e aceto. Un altro piatto tradizionale è il lamprais fatto di riso, verdure e carne, avvolto in una foglia di banana e cotto lentamente. Il watalapan è una specie di budino al vapore preparato con uova, latte di cocco, sagù e speziato con cardamono. Infine, Lo Sri Lanka è celebre per le sue piantagioni di , tra le più pregiate al mondo.

INFO GENERALI

Un’isola tropicale dai colori cristallini e brillanti, lo Sri Lanka è una terra che offre scenari da cartolina e paesaggi dall’intensità e dalla bellezza straordinaria. Con la sua forma a lacrima, quest’isola è ricca di risorse: templi mistici e siti archeologici, natura rigogliosa, spiagge limpide, esperienze adrenaliniche. Un luogo dove poter congiungersi tra i costumi e gli stili di vita della popolazione locale, lasciarsi affascinare dalle atmosfere religiose ed esplorare le piantagioni di tè. Scalare le imponenti montagne o rilassarsi al mare circondati dalle famose palme di cocco e andare alla scoperta delle antiche capitali renderanno il viaggio in Sri Lanka una vera e propria avventura. Parti con Go4Sea per esplorare quest’isola incredibile!

INFO UTILI

Cosa sapere prima di una vacanza in Sri Lanka?

  • Fuso orario: +4h.30 rispetto all’Italia; +3h.30 quando in Italia è in vigore l’ora legale.
  • Valuta: Rupia Sri Lanka (LKR), 1 euro = circa 369 rupie
  • Lingua: le lingue ufficiali sono il cingalese e il tamil. L’inglese è diffuso solo nella Capitale e nei luoghi turistici.
  • Elettricità e prese di corrente: In Sri Lanka, l’elettricità è di 230 Volt e 50 Hz. Le prese elettriche e le spine sono di tipo D, M oppure G. E’ bene, dunque, portare uno o più adattatori elettrici dall’Italia, tenendo conto dei diversi tipi di spine elencate in precedenza.
  • Vaccinazioni: La vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria per i viaggiatori maggiori di un anno di età, provenienti da Paesi in cui la febbre gialla è a rischio trasmissione. Per informazioni su ulteriori vaccinazioni raccomandate ma non obbligatorie, si consiglia di consultare il proprio medico.
  • Documenti e Visti: è necessario il passaporto, con almeno sei mesi di validità residua. Il visto di ingresso è obbligatorio.
  • Religione: buddismo, induismo, musulmana, cristianesimo.
  • Telefonia:

Prefisso per l’Italia: 0039

Prefisso dall’Italia: 0094

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

Per l'ingresso nel Paese è necessario presentare:
– passaporto con una validità residua di minimo 6 mesi
I cittadini italiani non hanno bisogno di visto turistico, la permanenza massima consentita è di 90 giorni.

***IMPORTANTE***
Vi invitiamo a prendere attenta visione delle procedure di ingresso “Anti Covid-19”  attualmente in vigore che trovate al seguente link https://www.go4sea.com/covid-19-regole-di-ingresso.

CLIMA

Il clima in Sri Lanka è tropicale-monsonico, caldo ed umido. La stagione monsonica delle piogge, in cui possono verificarsi violente e frequenti precipitazioni vanno generalmente da maggio a settembre nelle regioni sud-occidentali e da novembre ad aprile in quelle nord-orientali. Tuttavia, ultimamente le stagioni sono diventate meno prevedibili, ed anche nei periodi non monsonici (e in, particolare, nella stagione intermonsonica compresa tra ottobre e novembre sulla costa occidentale) possono verificarsi importanti perturbazioni. Le temperature medie, sia durante la stagione secca che durante quella monsonica si aggira sui 30° C. Nelle zone di altura, il clima è più temperato e fresco.

COSA FARE

Cosa fare durante un viaggio in Sri Lanka?

Lo Sri Lanka è una terra che conquista gli animi con le sue numerose esperienze e la sua atmosfera mistica e spirituale. Dal relax, all’avventura, dalla cultura alla natura, è una magnifica isola che presenta diversi tesori che fanno perder il fiato. Imperdibile è Colombo, l’affascinante capitale che preserva una storia antica e Kandy considerata la capitale culturale con i maestosi tempi. Il Sigiriya o il Lion Rock che si erge sulle pianure, vanta un’incredibile vista sulle foreste; lo Yala National Park è il più famoso parco nazionale con una vasta fauna selvatica, mentre il Nuwara Eliya è noto per le coltivazioni di tè e per poter percorrere un treno panoramico. Non mancano diverse spiagge per scoprire il mare dell’isola. Questo e molto altro da vivere in Sri Lanka!

CUCINA

La cucina del Sri Lanka è un’esplosione di sapori e gusti. Il pasto più noto è il riso con il curry accompagnato da verdure. Il kottu Roti si trova tra le bancarelle dello street food ed è fatto di verdure tritate, pezzi di carne e spezie; l’hopper è una frittella dolce o salata preparata con farina di riso, latte di cocco e toddy di palma; il Gotukola è un’insalata da accompagnare al curry, mescolato con succo di lime, sale, cocco grattugiato e cipolle. Il wambatu moju è composto da melanzane fritte, cipolle, peperoncini, zucchero, semi di senape e aceto. Un altro piatto tradizionale è il lamprais fatto di riso, verdure e carne, avvolto in una foglia di banana e cotto lentamente. Il watalapan è una specie di budino al vapore preparato con uova, latte di cocco, sagù e speziato con cardamono. Infine, Lo Sri Lanka è celebre per le sue piantagioni di , tra le più pregiate al mondo.

Ricevi la Nostra Newsletter





Specifica*

Agenzia di Viaggio
Privati

l'informativa della Privacy

Cliccando su ISCRIVITI esprimi il tuo consenso a ricevere le newsletter GO4SEA