Los Angeles

Cosmopolita, aperta, interessante e generosa, Los Angeles è una città da sogno dove i sogni diventano realtà. E’ la più grande città della California e rappresenta un centro economico, culturale e scientifico di rilevanza mondiale. Los Angeles ingloba 80 piccoli centri, tra cui Beverly Hill, Culver City, Hollywood, Santa Monica, Venice e Inglewood. Tutti i centri  sono collegati da autostrade e superstrade (highways e freeways) anche a dieci corsie.
Los Angeles è costituita da una zona centrale, Downtown, in cui possiamo ritrovare le attività commerciali, finanziarie ed amministrative, e da spiagge famose come quella di Venice o di Santa Monica.
L’importanza di Los Angeles è dovuta anche alla presenza di Hollywood, la capitale del cinema mondiale, che l'ha resa una meta per attori, produttori, cantanti e personaggi dello spettacolo.

La Città degli Angeli è la metropoli degli Studios di Hollywood, della Walk of Fame, di Rodeo Drive Mulholland Drive. È la città della popolare Venice Beach e il luogo dove la Route 66 termina a Santa Monica e finisce nelle alte onde dell’Oceano Pacifico. Una città sicuramente atipica per gli europei ma anche estremamente diversa dalle altre metropoli americane. Los Angeles non ha un centro vero e proprio, ma un agglomerato di 88 quartieri, alcuni dei quali delle vere e proprie cittadine indipendenti. Nel viaggio a Los Angeles non può mancare la visita ai quartieri più famosi: Beverly Hills, West Hollywood, Westwood, Bel Air, Santa Monica e Malibu.  Los Angeles è anche il punto di partenza per molte escursioni come San Diego e San Francisco.

A Los Angeles non mancano le opportunità per divertirsi la sera o a notte fonda; in molti quartieri si trovano locali interessanti per bere, ballare o ascoltare musica dal vivo. Tuttavia la zona consigliata per respirare l’aria più classica della vita notturna della città è quella della Sunset Strip, il famoso tratto di Sunset Boulevard dove si trovano locali, ristoranti e attrazioni varie.

Hollywood e West Hollywood sono la scelta migliore se si pensa a dove pernottare in un viaggio  Los Angeles; entrambe si trovano in un centro geografico che le colloca ad una giusta distanza dalla costa, pensando soprattutto a Santa Monica, vicine a Beverly Hills e alle altre attrazioni in città. Sono inoltre vicine a due importanti attrazioni come la Walk of Fame e gli Universal Studios e hanno tanti club notturni.
A Beverly Hills gli hotel sono concentrati soprattutto lungo il Sunset Boulevard ed è possibile raggiungere Hollywood e Santa Monica con i mezzi pubblici.
Downtown è la zona dove gli hotel hanno un prezzo più economico, ma nonostante il nome, non è il vero centro della città. Beverly Hills è un’altra ottima opzione vicina a Hollywood ma anche alle spiagge e, durante l’estate, è più di tendenza rispetto a Hollywood.

A Los Angeles il clima è temperato con inverni molto miti ed estati calde. Durante l’estate,  i mesi che vanno da luglio a fine settembre possono essere caldi o molto caldi, e non mancano le giornate torride. Le giornate invernali (tra dicembre e marzo) raramente sono molto fredde: tra dicembre e gennaio le temperature notturne possono avvicinarsi allo zero a seguito di venti freddi, ma quelle diurne difficilmente scendono sotto i 7-8°. Durante la primavera e l’autunno le giornate rimangono soleggiate e piacevolmente calde o tiepide. 

INFO GENERALI

Cosmopolita, aperta, interessante e generosa, Los Angeles è una città da sogno dove i sogni diventano realtà. E’ la più grande città della California e rappresenta un centro economico, culturale e scientifico di rilevanza mondiale. Los Angeles ingloba 80 piccoli centri, tra cui Beverly Hill, Culver City, Hollywood, Santa Monica, Venice e Inglewood. Tutti i centri  sono collegati da autostrade e superstrade (highways e freeways) anche a dieci corsie.
Los Angeles è costituita da una zona centrale, Downtown, in cui possiamo ritrovare le attività commerciali, finanziarie ed amministrative, e da spiagge famose come quella di Venice o di Santa Monica.
L’importanza di Los Angeles è dovuta anche alla presenza di Hollywood, la capitale del cinema mondiale, che l'ha resa una meta per attori, produttori, cantanti e personaggi dello spettacolo.

COSA FARE

La Città degli Angeli è la metropoli degli Studios di Hollywood, della Walk of Fame, di Rodeo Drive Mulholland Drive. È la città della popolare Venice Beach e il luogo dove la Route 66 termina a Santa Monica e finisce nelle alte onde dell’Oceano Pacifico. Una città sicuramente atipica per gli europei ma anche estremamente diversa dalle altre metropoli americane. Los Angeles non ha un centro vero e proprio, ma un agglomerato di 88 quartieri, alcuni dei quali delle vere e proprie cittadine indipendenti. Nel viaggio a Los Angeles non può mancare la visita ai quartieri più famosi: Beverly Hills, West Hollywood, Westwood, Bel Air, Santa Monica e Malibu. Los Angeles è anche il punto di partenza per molte escursioni come San Diego e San Francisco.

VITA NOTTURNA

A Los Angeles non mancano le opportunità per divertirsi la sera o a notte fonda; in molti quartieri si trovano locali interessanti per bere, ballare o ascoltare musica dal vivo. Tuttavia la zona consigliata per respirare l’aria più classica della vita notturna della città è quella della Sunset Strip, il famoso tratto di Sunset Boulevard dove si trovano locali, ristoranti e attrazioni varie.

DOVE DORMIRE

Hollywood e West Hollywood sono la scelta migliore se si pensa a dove pernottare in un viaggio a Los Angeles; entrambe si trovano in un centro geografico che le colloca ad una giusta distanza dalla costa, pensando soprattutto a Santa Monica, vicine a Beverly Hills e alle altre attrazioni in città. Sono inoltre vicine a due importanti attrazioni come la Walk of Fame e gli Universal Studios e hanno tanti club notturni.
A Beverly Hills gli hotel sono concentrati soprattutto lungo il Sunset Boulevard ed è possibile raggiungere Hollywood e Santa Monica con i mezzi pubblici.
Downtown è la zona dove gli hotel hanno un prezzo più economico, ma nonostante il nome, non è il vero centro della città. Beverly Hills è un’altra ottima opzione vicina a Hollywood ma anche alle spiagge e, durante l’estate, è più di tendenza rispetto a Hollywood.

CLIMA

A Los Angeles il clima è temperato con inverni molto miti ed estati calde. Durante l’estate,  i mesi che vanno da luglio a fine settembre possono essere caldi o molto caldi, e non mancano le giornate torride. Le giornate invernali (tra dicembre e marzo) raramente sono molto fredde: tra dicembre e gennaio le temperature notturne possono avvicinarsi allo zero a seguito di venti freddi, ma quelle diurne difficilmente scendono sotto i 7-8°. Durante la primavera e l’autunno le giornate rimangono soleggiate e piacevolmente calde o tiepide. 

Email
Phone
Messenger
WhatsApp
Messenger
WhatsApp
Phone
Email

Ricevi la Nostra Newsletter





Specifica*

Agenzia di Viaggio
Privati

l'informativa della Privacy

Cliccando su ISCRIVITI esprimi il tuo consenso a ricevere le newsletter GO4SEA